IL CRETACCIO

L'ISOLOTTO DI ARGILLA

Cretaccio: l'isolotto del Cretaccio, di natura argillosa e privo di vegetazione, è posto tra San Domino e San Nicola. In particolare dista 300 mt. da S. Nicola, 200 metri da S. Domino e da Capraia 900 mt. Una profonda insenatura aperta verso nord lo spezza quasi in due tronconi.  Più che la minore delle Isole Tremiti, è considerato il maggiore degli scogli dell'arcipelago, che a causa della corrosione incessante degli agenti atmosferici ridurrà la propria estensione nel corso dei secoli fino a scomparire. Si estende su una superficie complessiva di 3.5 ha, ha una lunghezza di 400 mt. ed una larghezza di circa 200 metri. La costa ha un perimetro di circa 1300 mt., mentre l’altezza massima sul livello del mare è di 30 metri. Sulla costa sud si può vedere ciò che resta del molo benedettino. La leggenda la vuole popolata di fantasmi. Si narra infatti che qui venne giustiziato un detenuto, il cui fantasma lo popola durante le notti tempestose, reggendo tra le mani la sua testa decapitata. Ad arrichirne il "brivido" contribuisce il vicino scoglio La Vecchia, di colore nero cupo, proprietà di una vecchia strega. Ma in fondo dovrebbero trattarsi di semplici credenze ...

LA PRO LOCO DELLE ISOLE TREMITI

Piazza del Castello

Isola di San Nicola

prolocotremiti@gmail.com

 

© 2020 La Proloco delle Isole Tremiti

Privacy Policy

Impressum