L'ABBAZIA DI SANTA MARIA

L' Abbazia di Santa Maria di Tremiti sorge su una delle cinque isole che compongono l'arcipelago, l'Isola di San Nicola.

 

Fu innalzata nel 311 d.c. e successivamente, nel 1045, fu ricostruita dai Benedettini provenienti da Montecassino, rifacendosi alla Chiesa preesistente dedicata alla Vergine e già abbazia dei Benedettini.

All'esterno la facciata è composta da pietre d'Istria, che a metà del XV secolo sostituì l'antica facciata dell'edificio medievale, e che riporta rilievi raffiguranti la vergine Maria con santi e cherubini.

Il suo interno è composta da 3 navate e custodisce numerose opere d'arte: mosaici pavimentali dell’XI secolo, un crocifisso del secolo XIII che ha la caratteristica di avere il Cristo dipinto con gli occhi aperti con uno sguardo che da qualunque angolazione lo si osservi si ha l'impressione di essere guardati direttamente.

Si può ammirare, inoltre, la statua di "S. Maria a Mare" chiamata anche Madonna Nera, che rappresenta la Vergine con il bambino con i volti abbronzati e il polittico ligneo sull'altare maggiore risalente al XV secolo. 

 

L'Abbazia domina il porto dell'Isola di San Nicola ed è conosciuta, per questo motivo, anche con l’appellativo di Montecassino in mezzo al mare.

LA PRO LOCO DELLE ISOLE TREMITI

Piazza del Castello

Isola di San Nicola

prolocotremiti@gmail.com

 

© 2020 La Proloco delle Isole Tremiti

Privacy Policy

Impressum